Camouflage con Blu-Tack

Così come pensiamo che dipingere una superficie con l’aerografo dia risultati migliori rispetto al dipingerla con il pennello, anche nella creazione di un camuffamento definito – che non vuol dire sfumato- è molto meglio utilizzare un aerografo. Il grande vantaggio dell’ aerografo è la sua rifinitura , molto più omogenea e precisa, e la velocità di esecuzione , con un paio di passaggi di aerografo puoi dipingere una superfice. Con il pennello sarebbe necessario qualche passaggio in più e sempre con il rischio di lasciare la scia delle setole o coprire un’area con più vernice rispetto a un’altra. Lo svantaggio dell’aerografo è la sua noiosa pulizia ogni volta che viene…

Come fare ‘scalfiture’ (chipping)

All’interno di questo blog ho già spiegato come fare ‘scalfiture’ con una spugna. Tuttavia, fino ad ora usava un solo colore (quasi nero marrone), e sebbene l’effetto applicato in 15mm sia abbastanza accettabile, a scale più alte perde di realismo, rendendo necessario applicare almeno un secondo colore, simile alla superficie in questione, ricreando quindi, più realisticamente, l’effetto ruggine sulla vernice. Scrivo questo post con l’obiettivo di illustrare questa nuova tecnica. Il modellino usato per questo tutorial è un Medium Spider della gamma di Secrets of the Third Reich  della Westwind. Normalmente quando la vernice si ‘scrosta’, sotto forma di crosta che cade, l’aspetto che…

Come sporcare il fondo dei veicoli

Approfittando dell’uscita della collezione di Veicoli da Combattimento della Osprey / RBA , di cui puoi leggere la recensione alla fine di questo post, vorrei spiegare altri due modi per sporcare il fondo dei nostri veicoli, alternativi a quella già illustrato qualche settimana fa , a proposito del modello di una Tiger I. Dopo aver montato il veicolo (è consigliabile non mettere le ruote per un migliore accesso al piano inferiore), indipendentemente da come lo lavoreremo in seguito, dovremo dipingere i colori di base. Per questo è consigliabile utilizzare un aerografo: base generale di giallo scuro (XF-60, Tamiya) seguita da macchie lineari di Red Brown…

Come applicare le decalcomanie

Le decalcomanie sono uno strumento importante da tenere in considerazione quando si dipingono i dettagli, come distintivi o simboli, perché, oltre a risparmiarci il lavoro di doverli dipingere a mano, il risultato sarà visivamente perfetto (a seconda della qualità della decalcomania, ovviamente). Tuttavia, questo risultato potrebbe essere ‘compromesso’ dall’aspetto lucido lasciato dal foglio su cui è stampata la decalcomania. In questo tutorial ho intenzione di spiegare il metodo che uso per opacizzare le decalcomanie . Per cominciare, abbiamo bisogno di avere diversi a portata di mano di fersi prodotti da modellismo: vernice opaca e satinata / lucida (io uso gli acrilici della Vallejo) , MICRO SOL…

Come usare i pigmenti sul lato inferiore di un veicolo

Fino a poco tempo fa, il mio uso dei pigmenti si limitava a maneggiarli a secco, cospargendoli nelle aree che mi interessavano, ad esempio, per ricreare il fumo negli scarichi con il nero. Tuttavia, recentemente ho sperimentato un nuovo modo di applicarli, basato su un diluente: Pigment Fixer delle produzioni MIG, e in questo tutorial spiegherò su cosa si basa. Prima di tutto, come è ovvio, dovremo avere a disposizione il fissatore di pigmenti (io conosco solo quello di MIG) e diverse tonalità di pigmenti (commercializzati da MIG, Tamiya e Vallejo, per esempio). In questo tutorial uso due pigmenti: la polvere europea…

Come realizzare mappe in 15mm

Nel prossimo post spiegherò come fare, o piuttosto dipingere, mappe in 15mm, la cui presenza nelle basi ‘comando’ è un bellissimo dettaglio. Il materiale che uso è carta stagnata goffrata (in vendita nei negozi di artigianato e persino nei negozi di cartoleria), sebbene possiamo anche usare carta o cartone. La cosa buona di questo materiale è che possiamo piegarlo e dargli la forma che vogliamo senza alcuna difficoltà. Al contrario, se usiamo la carta dovremmo incollarla e aspettare che si asciughi. Pertanto, il primo passo sarà tagliare le nostre mappe con la forma e le dimensioni desiderate con l’aiuto di un paio di…

Filtri e lavaggi

Nel prossimo articolo spiegherò, e cercherò di chiarire, quali sono i filtri e i lavaggi (inchiostri), due tecniche che, sebbene simili, hanno obiettivi diversi. Anche se l’ho già menzionato in molti articoli del blog, non l’ho mai approfondito. Filtri L’obiettivo di questa tecnica è di coprire una superficie con uno strato di vernice molto diluita per cambiare leggermente il tono di essa. Più strati applichiamo sulla stessa superficie, più forza prenderà il tono del filtro. Ad esempio, io utilizzo questa tecnica quando ho finito di dipingere le macchie del camuffamento e dato un lavaggio d’inchiostro ( attenzione, il filtro lo applico DOPO l’inchiostro ), in…

Invecchiamento: tecniche aggiuntive

In diversi articoli ho commentato come ottenere un aspetto consumato e sporco sui veicoli, per dare loro un maggiore realismo. Ciò è stato ottenuto mediante l’uso di inchiostri, filtri e, in misura minore, di pigmenti. Nelle righe seguenti proverò un paio di tecniche aggiuntive che possiamo usare per migliorare questo effetto o per ottenerne di nuovi. Le miniature che illustrano l’articolo sono Walkers in 15mm della Dream Pod 9 (DP9). Profilato Su piccole scale, in particolare nei 15 mm, è importante ottenere un contrasto nella figura, per aumentarne la visibilità e farla risaltare. Un modo abbastanza efficiente è quello di evidenziare i bordi di tutte…

Come dipingere facce e mani in 15mm

Come ho fatto per i volti nelle miniature da 28mm , nelle righe seguenti cercherò di spiegare come dipingere facce e mani in miniature da 15mm. Innanzitutto, va evidenziato che ci sono molti stili per dipingere la pelle in questa scala, e il mio non è migliore o peggiore. È semplicemente il ‘mio’. Vale a dire, l’ideale è provare diversi stili e non solo scegliere quello che ci piace di più, ma anche crearne uno nostro, sperimentando e sperimentando tecniche diverse. Come è logico, non è lo stesso a dipingere in 15mm, rispetto ai 28mm, principalmente a causa dalla dimensione delle superfici che dovremo dipingere. Pertanto,…

Come dipingere il camouflage in 15mm

Ottenere una mimetica in miniatura non è sempre facile, e ovviamente non è lo stesso farlo in 15mm rispetto a 28mm o altre scale più grandi. Le mimetiche in 15mm hanno criteri molte volte opposti a quelli che sarebbero usati in scale più grandi, e tutto è dovuto alle dimensioni con cui lavoriamo. A mio parere, la pulizia della mimetica è molto importante in questa scala. Creare una mimetica con troppi colori o forme può causare un miscuglio di macchie difficilmente identificabile come una ‘vera’ mimetica, togliendo così realismo al modello. Per questo motivo, dobbiamo cercare di realizzare la mimetica in maniera definita servendoci, però,…