Barro y trincherasHo avuto la grande opportunità di preparare un diorama per la copertina di Wargames Soldiers e Strategy # 90 , dove ho rappresentato una delle scene probabilmente più carismatiche delle guerre del secolo scorso, un’incursione in trincea. Più specificamente, un contrattacco tedesco per riconquistare una sezione di trincea. Volevo condividere con voi alcuni dettagli riguardanti la preparazione di questo diorama, sebbene in realtà troverete ulteriori informazioni all’interno della rivista. Inoltre, in questo stesso numero di WSS, ho pubblicato una guida completa alla pittura dell’esercito coloniale spagnolo del 1898, usando le nuove miniature della Miniaturas 1898Non puoi davvero perderti questo numero!Barro y trincheras

Divise della prima guerra mondiale

Barro y trincheras

Barro y trincheras

Barro y trincheras

Barro y trincheras

Casco mimetico M16

Barro y trincheras

  1. Dipingi l’intero casco con English Uniform (921, Vallejo)
  2. Dipingi macchie casuali in diverse forme e dimensioni con Flat Brown (984, Vallejo) e Refractive Green (890, Vallejo).
  3. Dipingi una sottile linea nera attorno a ogni macchia mimetica.
  4. Evidenzia ogni colore mimetico. Usa il bianco per evidenziare English Uniform e il giallo chiaro (949, Vallejo) per evidenziare i colori verde e marrone. Le luci dovrebbero essere applicate sulla parte superiore del casco e sui bordi inferiori.
  5. Aggiungi qualche graffio ed effetto di scheggiatura con la Iraqui Sand (819, Vallejo). Usa un pennello sottile e colore diluito.

Barro y trincheras

Diorama

Ho iniziato a costruire la base del diorama con DM (grazie a WarBases), forex (PVC espanso) e bastoncini di gelato, come puoi vedere nella foto. Dopo aver determinato dove sarebbero state collocate le miniature con le loro basi, ho usato lo stucco per modellare (come il Milliput) per coprire gli spazi vuoti e creare una superficie irregolare. Ho usato lo stesso mastice per scolpire dei sacchi di sabbia. Quindi, l’ho lasciato asciugare durante la notte.

 

Barro y trincheras

Il giorno dopo, ho aerografato un generoso strato di primer nero della AMMO e l’ho lasciato asciugare per diverse ore. A parte gli ovvi motivi sull’utilizzo del primer, ho applicato questo generoso strato poiché il legno e lo stucco per modellismo tendono ad assorbire la vernice (liquido) e non voglio incontrare difficoltà quando si applicano i veri colori.

Barro y trincherasUna volta che il primer si è ascigato, ho usato di nuovo l’aerografo per dipingere la base con Chocolate Brown 872 e la parete di legno in grigio. Quindi ho usato il pennello per dipingere con cura i sacchi di sabbia con English Uniform (921, Vallejo). Infine, ho usato la tecnica del pennello a secco per evidenziare sia i sacchi di sabbia che le parti in legno. In entrambi i casi ho aggiunto il 50% di bianco al colore originale per applicare un singolo highlight. Ricorda, quando si utilizza la tecnica del pennello asciutto, è necessario eliminare la maggior parte della vernice su un panno o un tovagliolo prima di applicarla.

Barro y trincheras

La natura è variazione. Le assi di legno potrebbero provenire da alberi diversi, invecchiare diversamente e così via. Cioè, possiamo aggiungere alcune variazioni tra le assi per aumentare il contrasto e renderle un  po’ più reali. A tale scopo ho utilizzato diversi filtri della AMMO. Questi filtri sono smalti molto diluiti (da 1 a 10) che cambiano leggermente il colore della superficie su cui stiamo dipingendo. Ho usato tre colori diversi: rossastro, verdastro e giallastro. Dopo aver scartato la maggior parte della vernice su un tovagliolo, ho applicato la vernice rimanente su diverse assi e parti diverse. Ad esempio, ho applicato il colore verde ogni tre assi; a volte solo sulla parte superiore dell’asse, a volte la parte inferiore e talvolta l’intera asse… Ricorda, variazione! Come puoi immaginare, più strati di filtro applichi, più intenso sarà il risultato finale. Possiamo anche aggiungere alcune variazioni di colore su scale e sacchi di sabbia.

Barro y trincheras

Barro y trincheras

Ho già discusso più volte su come simulare il terreno e il fango ( qui e qui ). Non lo dipingo, ma uso direttamente il terreno reale. Molto tempo fa ho raccolto diversi barattoli di terreni e argille in montagna; e dopo averlo asciugato, lo sbriciolo e lo passo al setaccio. Ora, ho solo bisogno di mescolarlo con acqua e colla bianca nella stessa proporzione (1: 1: 1) per ottenere una pasta facilmente modellabile che ho steso con una spatola. L’ho usato per coprire la base delle miniature e il diorama. Si noti che non uso alcuna vernice. Sono stato fortunato e nella mia escursione in montagna ho trovato campioni di diversi colori. Perché qui volevo simulare un terreno bagnato (o fango), ho usato il più scuro.

Barro y trincheras

Dopo 24 ore, ho aggiunto ‘acqua’ per simulare una trincea fangosa. Per questo effetto ho usato il prodotto Still Water di Vallejo, una resina acrilica, perfetta per simulare il lieve strato di acqua / fango che volevo ottenere. La resina è trasparente quando è asciutta; ma poiché è acrilico, possiamo mescolarlo con qualsiasi colore acrilico. Poiché il fango è marrone (o grigiastro), ho mescolato 1 goccia di Brown Chocolate e 10 gocce di resina, quindi ho applicato la miscela liquida con un vecchio pennello attorno a tutta la base, variando la quantità di fango in diverse aree. Ho fatto lo stesso sulla base delle miniature. Possiamo applicare tutti gli strati che vogliamo per migliorare l’effetto. Ma è molto importante lasciare asciugare ogni strato per almeno 12 ore.

Barro y trincheras

Infine, per simulare schizzi di fango sull’uniforme, sulle scale e sul muro, ho usato diversi effetti di fango di AMMO, che hanno due diverse serie: MUD splashes e Heavy mud.  La differenza tra questi due è rappresentata dalla vernice. Gli effetti degli splashes sono molto diluiti, mentre l’heavy mud è molto denso; e sono usati per simulare diversi effetti (come indicano i loro nomi). È interessante notare che possiamo trovare effetti sia lucidi che opachi in ogni serie. Possiamo combinarli per simulare fango vecchio e fresco (rispettivamente asciutto e bagnato). Ho usato due diversi tipi di schizzi di fango per macchiare gli stivali e i pantaloni dei soldati, mentre ho applicato heavy mud sulle scale e sui sacchi di sabbia (i segni lasciati dagli stivali dei soldati o causati da esplosioni). Questi prodotti sono smalti, il che significa che se non ci piace un effetto per qualsiasi motivo, possiamo facilmente rimuoverlo con un pennello inumidito con White Spirit. Per creare l’effetto ‘fiammata’ ho sostanzialmente seguito questo tutorial , ma troverai informazioni più dettagliate e un tutorial passo-passo in Wargames Soldiers and Strategy # 90 .

Barro y trincheras

Come ho accennato in precedenza, nello stesso numero di WSS troverai una guida alla pittura dell’uniforme ‘Rayadillo’ dell’esercito spagnolo del 1898, con le nuove miniature di Miniaturas 1898.

Barro y trincheras

Special thanks to Luigi Sabino from the Modelstorming association (Villa Raspa di Spoltore, PE; Italy) for this translation into Italian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.